Mascagni Medardo

Mascagni Medardo

25 febbraio 1922 - 5 Agosto 2001

Note sintetiche

Titolo di studio: Licenza scuola media inferiore
Occupazione: Impiegato

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 1 agosto 1944 - 21 aprile 1945)

Scheda

Nasce a Medicina il 25 febbraio 1922. Si diploma in Viola al Conservatorio di Musica “G.B. Martini” di Bologna. Dal 1946 fa parte, come violista, dell’organico dell’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna. Nel 1984 riceve dall’Accademia Filarmonica di Bologna il diploma di Accademico ad Honorem per l’alto livello della sua arte di esecutore di viola d’amore. E’ per diversi anni nella Giuria della Mostra Concorso Biennale di Liuteria di Bagnacavallo. Membro della Viola d’Amore Society of America (la società internazionale di viola d’amore). Fin dalla sua costituzione fa parte dell’A.M.I.S. (Antiquae Musicae Italicae Studiosi), associazione fra gli studiosi e gli amanti di musica antica. Collabora in vari periodi con l’Università di Bologna. Valente esecutore di viola, viola d’amore, viola da gamba, violino. Solista di viola d’amore in innumerevoli concerti, si dedica in modo particolare a questo strumento conseguendo eccellenti risultati a livello nazionale ed internazionale. Restano molteplici brani per viola d’amore da lui trascritti e curati. Fa parte di numerosi e prestigiosi complessi strumentali da camera. Riporta alla luce, dopo pazienti e lunghe ricerche, la musica di Elia Vannini (31 marzo 1644 - 27 febbraio 1709), frate carmelitano medicinese valente organista e compositore che fu maestro di cappella nel Duomo di Ravenna per 24 anni. Mascagni, dopo averla trascritta dai manoscritti in notazione antica, si dedica con impegno alla sua divulgazione ed esecuzione. I primi concerti di musica vanniniana si tengono a Medicina nel 1970. L’amicizia con il liutaio medicinese Ansaldo Poggi è determinante nella donazione al Comune di Medicina nel 1981 di due preziosi violini, un Fiorini e un Poggi, e del suo laboratorio. Grazie alla sua collaborazione, il Comune di Medicina ha potuto sviluppare molteplici e qualificate attività nel campo musicale e strumentale. Esimio musicista, ha dedicato la sua vita alla musica e all’arte in ogni sua espressione. E’ scomparso il 5 agosto 2001. (Luigi Galvani)

Medardo Mascagni, da Giovanni e Adalgisa Buttazzi; nato il 25 febbraio 1922 a Medicina. Nel 1943 residente a Bologna. Diploma di scuola media. Impiegato. Militò nella 5a brigata Bonvicini Matteotti con funzione di ispettore di battaglione. Riconosciuto partigiano con il grado di sottotenente dall'1 agosto 1944 alla Liberazione. A Mascagni è intitolata una delle scuole musicali di Medicina.

In collaborazione con il Museo civico di Medicina.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Eventi

Luoghi

Persone