Maiolani Giuseppe

13 agosto 1892 - [?]

Note sintetiche

Titolo di studio: Licenza elementare
Occupazione: Operaio/a

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 1 ottobre 1943 - 14 aprile 1945)

Scheda

Giuseppe Maiolani, da Antonio e Giovanna Ponti; nato il 13 agosto 1892 a Forlì. Nel 1943 residente a Imola. Licenza elementare. Operaio. Iscritto al PSI.
Nel periodo prefascista fu attivista del partito e collaboratore dei periodici socialisti "La Lotta" e "La Scolta" di Imola, città nella quale si era trasferito giovanissimo.
Il 30 dicembre 1923 venne arrestato a Bologna mentre partecipava a una riunione regionale del PSI, in rappresentanza di quello di Imola. Presente Pietro Nenni, era stata indetta per preparare la lista e il programma per le imminenti elezioni politiche. Fu liberato poco tempo dopo e sottoposto a stretto controllo di polizia per tutto il ventennio fascista. Nel 1939 venne radiato dall'elenco dei sovversivi.
All'indomani della caduta del fascismo fu uno dei rappresentanti del PSI nel Comitato unitario delle forze politiche antifasciste di Imola.

Durante la lotta di liberazione militò nella 36a brigata Bianconcini Garibaldi e successivamente nella brigata SAP Imola. Fu uno dei delegati del PSI nel CLN imolese.
Riconosciuto partigiano dall'1 ottobre 1943 al 14 aprile 1945. Testimonianza in RB1. [O]

Leggi tutto

Ha fatto parte di