Lazzaroni Ilario

28 febbraio 1904 - 25 Luglio 1944

Note sintetiche

Titolo di studio: Laurea
Causa della morte: In prigionia
Occupazione: Sacerdote

Riconoscimenti

  • Religioso

Scheda

Ilario Lazzaroni, da Santino e Assunta Bragalli; nato il 28 febbraio 1904 a Boschi di Granaglione. Studiò nel seminario delle Capanne e nel seminario regionale di Bologna. Ordinato sacerdote il 25 maggio 1929, fu per qualche tempo cappellano a Bazzano.
Frequentò l'università cattolica del Sacro Cuore di Milano, ove si laureò in teologia e in lettere. Durante la sua permanenza a Milano collaborò con monSan Giovanni Soldini nell'istituto dei Piccoli di P. Beccaria. Compiuti viaggi di studio in Francia e in Svizzera, insegnò nel collegio San Luigi e nell'istituto magistrale delle Figlie del Sacro Cuore di Bologna.
Cappellano militare dall'inizio della guerra, l’8 settembre 1943 lasciò l'esercito, dissentendo dalla RSI. Stabilitosi presso il fratello Giuseppe, parroco a Montegranelli (Bagno di Romagna - FO), venne catturato dai tedeschi per rappresaglia il 25 luglio 1944 insieme con altre persone, che stava aiutando e difendendo.
Riconosciuto come cappellano militare, fu trucidato insieme con altre 25 persone. Erroneamente biografato in precedenza come Lazzeroni Ilario. [A]

Leggi tutto

Opere

Luoghi