Zamboni, Luigi

Zamboni, Luigi

via Zamboni

Scheda

Da piazza di Porta Ravegnana a piazza di porta San Donato.
Delib. Cons. 27 giugno 1867.
Dedicata a Luigi Zamboni.

L'antico nome di questa via era Strada San Donato, testimoniato già nel XI secolo (stratha sancti Donati).
La via rimase sempre Strada San Donato fino al 1867, quando una delibera consiliare del 12 giugno di quell'anno, ne mutò il nome in via Zamboni, volendo ricordare lo sfortunato rivoluzionario bolognese Luigi Zamboni che nel 1794, assieme a Giovanni Battista de Rolandis, tentò l’insurrezione contro il governo pontificio, tentativo conclusosi tragivamente con l’impiccagione del de Rolandis ed il suicidio in cella (che assai probabilmente suicidio non fu) dello Zamboni.

Il San Donato che diede l’antico nome alla via è quello a cui è dedicata la chiesa che si trova al numero 10 dell’attuale via.

link al sito Origine di Bologna

Leggi tutto

Luoghi

Eventi

Organizzazioni

Opere

Documenti
Portici di Bologna (I)
Tipo: PDF Dimensione: 1.78 Mb

Giulio De Frenzi, I portici di Bologna. Estratto dal periodico 'La Lettura - rivista mensile del Corriere della Sera', Milano, 1905.

Bibliografia
Cose notabili della città di Bologna ossia Storia cronologica de' suoi stabili sacri, pubblici e privati
Guidicini G.
1868 Bologna
Le vie di Bologna
Fanti Mario
2000 Bologna Istituto per la Storia di Bologna
Nomi et cognomi di tutte le strade, contrade et borghi di Bologna
Giovanni Zanti
1583 Bologna Rist. anast Bologna : Grafis
Origine delle Porte, Strade, Borghi Contrade, Vie, Viazzoli, Piazzole, Salicate, Piazze, e Trebbi dell'Illustrissima Città di Bologna con i loro Nomi, Pronomi, e Cognomi
Camillo Scaligeri della Fratta (pseudonimo di Adriano Banchieri)
1635 Bologna Clemente Ferroni
Origine di Bologna (www.originebologna.com)
Carlo Pelagalli
2015 Bologna Sito web
Origine di tutte le strade, sotterranei e luoghi riguardevoli della citta di Bologna
Ciro Lasarolla [i.e. Carlo Salaroli]
1743 Bologna
Apri mappa