Reni, Guido

Reni, Guido

via Guido Reni

Scheda

Da Strada Maggiore a via San Vitale.
Prima documentazione dell'odonimo: 1877.


Questa via prese il nome di via Guido Reni con la riforma toponomastica del 1873-78 (delib. cons. 27 luglio 1877).
Prima di allora era nota, fin dal principio del XVI secolo, come via dei Vitali, ufficializzata con questo nome anche dalla riforma napoleonica del 1801.

Fu la famiglia Vitali che diede l'antico nome alla via. In questa via aveva case, in particolare erano di proprietà dei Vitali le case agli attuali numeri 5 e 7.
Precedentemente la via era chiamata via dei Giustoli o Iustoli.

Non si hanno notizie su chi fossero questi Giustoli Iustoli.

Esisteva un vicolo, ora scomparso, che, mediante un voltone, metteva in comunicazione la nostra via con piazza Aldrovandi (già Seliciata di Strada Maggiore) mediante l’ultimo tratto del vicolo Bianchetti (già Brollo).
Questo vicolo, ancora ben leggibile da vicolo Bianchetti, era noto come Androna dei Giustoli o via dei Cospi, e fu chiuso nel 1714.

link al sito Origine di Bologna

Leggi tutto

Luoghi

Eventi

Opere

Bibliografia
Cose notabili della città di Bologna ossia Storia cronologica de' suoi stabili sacri, pubblici e privati
Guidicini G.
1868 Bologna
Le vie di Bologna
Fanti Mario
2000 Bologna Istituto per la Storia di Bologna
Nomi delle strade, vie, borghi, et vicoli, che sono nella citta di Bologna
Giovanni Niccolò Pasquali Alidosi
1624 Bologna
Nomi et cognomi di tutte le strade, contrade et borghi di Bologna
Giovanni Zanti
1583 Bologna Rist. anast Bologna : Grafis
Origine delle Porte, Strade, Borghi Contrade, Vie, Viazzoli, Piazzole, Salicate, Piazze, e Trebbi dell'Illustrissima Città di Bologna con i loro Nomi, Pronomi, e Cognomi
Camillo Scaligeri della Fratta (pseudonimo di Adriano Banchieri)
1635 Bologna Clemente Ferroni
Origine di Bologna (www.originebologna.com)
Carlo Pelagalli
2015 Bologna Sito web
Origine di Bologna. Mappa di Bologna
Costantino Aretusi
1636 Bologna
Origine di tutte le strade, sotterranei e luoghi riguardevoli della citta di Bologna
Ciro Lasarolla [i.e. Carlo Salaroli]
1743 Bologna
Apri mappa