Otto Colonne

Otto Colonne

Via Otto Colonne

Scheda

Da via delle Lame a via dell'Abbadia.
Prima documentazione dell'odonimo: 1583 (Otto Colonne).


L'odonimo Otto Colonne, utilizzato dal XVI secolo e ufficializzato dalla riforma toponomastica napoleonica si spiega in quanto qui esisteva una unica casa con portico, avente otto colonne di legno, portico che fu chiuso nel 1599 su istanza delle suore dell'Abbadia (l'ex monastero dei Ss. Naborre e Felice).
La riforma del 1873-78 classificò Otto Colonne come via.
Pare che fino al XV secolo questa via fosse chiamata Androna di San Felice.

link al sito Origine di Bologna

Leggi tutto

Luoghi

Eventi

Bibliografia
Cose notabili della città di Bologna ossia Storia cronologica de' suoi stabili sacri, pubblici e privati
Guidicini G.
1868 Bologna
Nomi delle strade, vie, borghi, et vicoli, che sono nella citta di Bologna
Giovanni Niccolò Pasquali Alidosi
1624 Bologna
Nomi et cognomi di tutte le strade, contrade et borghi di Bologna
Giovanni Zanti
1583 Bologna Rist. anast Bologna : Grafis
Origine di Bologna (www.originebologna.com)
Carlo Pelagalli
2015 Bologna Sito web
Origine di tutte le strade, sotterranei e luoghi riguardevoli della citta di Bologna
Ciro Lasarolla [i.e. Carlo Salaroli]
1743 Bologna
Apri mappa