Malacquisto

Malacquisto

Vicolo Malacquisto (vicolo scomparso)

Scheda

Questo vicolo, che si innestava su via del Porto, a ponente dello scomparso convento di San Bernardino, si dirigeva a nord finendo senza sbocco in mezzo ad orti e prati.
L'odonimo Malacquisto comparve per la prima volta all’inizio del XVII secolo e fu ufficializzato nel 1801 con la riforma napoleonica.
Divenne vicolo Malacquisto con la riforma toponomastica del 1873-78 per poi scomparire in seguito all'attuazione del piano regolatore del 1889, con la creazione di via don Giovanni Minzoni.
Ci sono solo ipotesi sull'origine dell'odonimo: esclusa la derivazione da una famiglia Malacquisti, mai esistita, si può pensare, per esempio, ad un cattivo affare sull’acquisto di un terreno.

link al sito Origine di Bologna

Leggi tutto

Luoghi

Eventi

Multimedia
Il Piano regolatore
Il Piano regolatore

1888/89, il Piano Regolatore di Bologna. Intervista ad Alberto Preti. A cura del Comitato di Bologna dell'istituto per la storia del Risorgimento italiano. Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. www.vedio.bo.it

Bibliografia
Le vie di Bologna
Fanti Mario
2000 Bologna Istituto per la Storia di Bologna
Bologna in pianta città del Papa
Agostino Militelli
1692 Bologna
Nomi delle strade, vie, borghi, et vicoli, che sono nella citta di Bologna
Giovanni Niccolò Pasquali Alidosi
1624 Bologna
Origine della denominazione delle 334 strade che compongono la citta di Bologna Bologna
Goldini
1843 Bologna C. Gamberini
Origine di Bologna (www.originebologna.com)
Carlo Pelagalli
2015 Bologna Sito web
Origine di Bologna. Mappa di Bologna
Costantino Aretusi
1636 Bologna
Apri mappa