Lavinia Manzoli de Duglioli: Portico dei Mendicanti

Lavinia Manzoli de Duglioli: Portico dei Mendicanti

lapide

Scheda

D(EO) O(PTIMO) M(AXIMO)
MARCH(IONISSA) LAVINIA MANZOLA
DE DUGLIOLIS
LIBERALI CIVIUM
PIETATI PERENNI MONUMENTO CONSULENS
EX RESIDUIS ELEEMOSINIS
ANNO MDCLXVI
SUO SUB REGIMINE COLLECTIS
HOSCE SEX FORNICES EREXIT

Via Pietro Albertoni 15. Anno di posa 1666.

Traduzione
“Al Dio Ottimo Massimo.
La Marchesa Lavinia Manzoli de Duglioli, prendendosi cura della generosa religiosità dei cittadini con un monumento perenne, dai residui delle elemosine raccolte sotto la sua direzione nell’anno 1666 eresse questi sei archi”.
Leggi tutto

Luoghi

Apri mappa