Alessandrini, Antonio

Alessandrini, Antonio

via Alessandrini

Scheda

Da via Augusto Righi a via Irnerio.
Prima documentazione dell'odonimo: 1874.

Il nome antico generalmente riconosciuto di questa via era Berlina.

Per la verità Berlina indicava un tratto più esteso dell'attuale via Alessandrini.
Infatti sotto questo nome era compresa la parte di via Guglielmo Oberdan a settentrione del sagrato di San Martino Maggiore, che fu anche nota come Case Nuove di San Martino, e l'attuale Via del Pallone che altro non è se non la prosecuzione a nord di via Alessandrini.

Incerta l'origine dell'odonimo Berlina: qualcuno fece riferimento alla punizione della berlina, con cui venivano esposti al pubblico disprezzo i mugnai (monari) che esercitavano disonestamente la propria attività. La presenza in zona (al numero 19 di via Augusto Righi) della Casa della Biava (deposito del grano destinato alla molitura), qui trasferita nel 1336, dal palazzo d'Accursio, per fare posto al Gonfaloniere di Giustizia, avvalora questa ipotesi, in quanto la berlina, come deterrenza, aveva efficacia maggiore se somministrata nei luoghi dove i condannati erano conosciuti.

L'antico odonimo di Berlina scomparve con la riforma toponomastica del 1873-78 con l'assegnazione (nel 1874) dell'attuale nome.

link al sito Origine di Bologna

Leggi tutto

Luoghi

Opere

Bibliografia
Cose notabili della città di Bologna ossia Storia cronologica de' suoi stabili sacri, pubblici e privati
Guidicini G.
1868 Bologna
Le vie di Bologna
Fanti Mario
2000 Bologna Istituto per la Storia di Bologna
Contributo onomastico alla corografia di Bologna antica
Carlo Avogaro
Bologna Comune di Bologna
Nomi delle strade, vie, borghi, et vicoli, che sono nella citta di Bologna
Giovanni Niccolò Pasquali Alidosi
1624 Bologna
Nomi et cognomi di tutte le strade, contrade et borghi di Bologna
Giovanni Zanti
1583 Bologna Rist. anast Bologna : Grafis
Origine di Bologna (www.originebologna.com)
Carlo Pelagalli
2015 Bologna Sito web
Apri mappa