Lapide Villa - Benfenati

Lapide Villa - Benfenati

1902

Scheda

La lapide è collocata nella parete sud del braccio est della Galleria del Chiostro VI. E' composta da una lapide in marmo bianco di Carrara racchiusa entro una ampia cornice in marmo verde venato bianco. La lapide è suddivisa in due cartigli, ognuno dei quali contiene epigrafi rubricate in oro e verde.

Parte sinistra:

QUI GIACCIONO / VINCENZA VILLA / VEDOVA DI PASQUALE VITELLI / MORTA D’ANNI 68 IL 25 OTTOBRE 1895 / ED IL FIGLIO DI SECONDE NOZZE / CARLO DUCCI / MORTO D’ANNI 29 IL 15 MAGGIO 1901 / AMALIA VITELLI BELTRAMELLI / FIGLIA E SORELLA / A MEMORIA POSE

Parte destra:

GIULIO BENFENATI / QUI COLL’AMATISSIMA CONSORTE / TERESA PEDRONI / MANCATA LI 17 MARZO 1902 / PONEVA LE FIGLIUOLE / CLAUDIA MORTA IL 21 APRILE 1892 / ED ENRICA VED. DI GIUSEPPE TRAVAGLIA / TOLTA IL 28 FEBBRAIO 1891 / AI FIGLI AUGUSTA GIOVANNI E VIRGILIO / CHE AMARAMENTE LA PIANGONO / NON DIMENTICHI DELLA BUONA NONNA / CHE FU PER LORO AMOROSSISIMA MADRE / PACE ALL’ANIMA BUONA DI / GIULIO BENFENATI / M. LI 17 AGOSTO 1907

Trascrizioni svolte nel corso del Tirocinio formativo dell'Istituto Tecnico Turistico “Luigi Tanari” di Bologna - Museo del Risorgimento, maggio 2015.

Leggi tutto
Apri mappa

Simboli

Luoghi