Alessandrini Amedeo

Alessandrini Amedeo

19 Giugno 1890 - 15 gennaio 1916

Note sintetiche

Causa della morte: Per ferite
Occupazione: Militare Serv. Permanente Effettivo

Onorificenze

  • Medaglia di Bronzo al Valor Militare

    "Ferito durante il combattimento, continuò a seguire il proprio comandante di battaglione sebbene questi lo invitasse a ritirarsi. Si lasciò trasportare al posto di medicazione soltanto quando fu ferito una seconda volta. - Podgora,10 giugno 1915"

Scheda

Alessandrini Amedeo, (Medaglia di bronzo al valor militare), del fu Pio, capitano nel 35mo reggimento Fanteria, nato a Torino nel 1890, dimorante a Bologna, morto per ferite sul campo d'Oslavia il 15 gennaio 1916. Ufficiale effettivo. Celibe.

Note

E' ricordato nel Lapidario della Basilica di Santo Stefano a Bologna

Sepolto nel Sacrario di Oslavia, tomba 179, traslato dal cimitero di Oslavia 9

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Luoghi

Persone

Documenti