La Camst

Sociale 16 Giugno 1945

Scheda

All'indomani della Liberazione, tra le rovine della stazione ferroviaria bombardata, sorge la Cooperativa Albergo Mensa Spettacolo e Turismo (Camst).
I primi servizi sono effettuati, su un vagone abbandonato, per l'unico binario in funzione. Al posto dei bicchieri sono usate bottigliette tagliate e smerigliate. Si distribuiscono cestini con pasti caldi per 35 lire.
Nel 1947, all'inaugurazione del nuovo buffet in stazione, Camst ha già aperto bar, ristoranti, mense in luoghi frequentati di Bologna. Più avanti crea il primo ristorante self-service italiano in via Ugo Bassi, il popolare Bass'Otto. Dagli anni Sessanta l'attività si estenderà nell'ambito della ristorazione collettiva, con la fornitura di pasti confezionati ad aziende e comunità.

cronologia sala borsa

Leggi tutto

Eventi