Il Diavoletto - Giornale fantastico

Il Diavoletto - Giornale fantastico

1859

Scheda

Il Diavoletto - Giornale fantastico, è una breve esperienza editoriale bolognese. Si tratta di un giornale satirico con uscite ogni cinque giorni, di formato in folio piccolo (36,5x26 cm), pubblicato con 38 numeri, incluso il primo numero fuori numerazione con il programma del giornale. Viene stampato a Bologna dalla Tipografia di Monti al Sole, primo direttore Pietro Casanova, poi Giuseppe Raimondi. Ogni numero è composto da 4 pagine ad esclusione di uno, con sei. Ogni numero prevede nella prima pagina, sotto il titolo, una grande vignetta, mentre le due interne dei testi. Nella quarta e ultima, nella parte superiore sono di solito presenti vignette satiriche, mentre in basso un rebus. La città felsinea fu scenario di una grande fioritura di riviste satiriche, dopo la promulgazione della legge del 13 gennaio relativa alla libertà di stampa. Oltre al Diavoletto, tra fine 1859 ed inizio 1860 si resero disponibili ai bolognesi Il CannochialeIl Folletto, Don Marzio, Il Profeta.

Leggi tutto

Eventi

Documenti
Diavoletto (Il)
Tipo: PDF Dimensione: 2.24 Mb

Il Diavoletto - Giornale fantastico. Bologna, Tipografia Monti al Sole, Anno 1 n. 24, 27 aprile 1860. © Museo Risorgimento Bologna | Certosa.

Diavoletto (Il)
Tipo: PDF Dimensione: 2.17 Mb

Il Diavoletto - Giornale fantastico. Bologna, Tipografia Monti al Sole, Anno 1 n. 25, 2 maggio 1860. © Museo Risorgimento Bologna | Certosa.

Diavoletto (Il)
Tipo: PDF Dimensione: 2.22 Mb

Il Diavoletto - Giornale fantastico. Bologna, Tipografia Monti al Sole, Anno 1 n. 26, 7 maggio 1860. © Museo Risorgimento Bologna | Certosa.