Guglielmini Giangiacomo

2 dicembre 1875 - [?]

Note sintetiche

Occupazione: Dipendente comunale

Scheda

Giangiacomo Guglielmini, da Alfonso e Lucia De Carlo; nato il 2 dicembre 1875 a Palermo. Fu schedato nel 1894 a Bologna dove studiava. Nel 1920 residente a Bologna. Impiegato comunale. Iscritto al PSI. Fu arrestato il 3 dicembre 1920 perché accusato dalla polizia di avere preso parte alla sparatoria che si era tenuta nella sala del consiglio comunale di Bologna il 21 novembre 1920, in occasione dell'insediamento della seconda amministrazione socialista, quando i fascisti assalirono Palazzo d'Accursio provocando una strage. Il 18 novembre 1921, dopo un lungo periodo di carcere preventivo, venne prosciolto in istruttoria per insufficienza di prove e scarcerato. Il 25 ottobre 1928 fu radiato dalla lista dei sovversivi. [O]

Leggi tutto

Eventi

Luoghi