Garuti Orazio

30 aprile 1923 - [?]

Note sintetiche

Titolo di studio: Licenza elementare
Occupazione: Operaio/a

Scheda

Orazio Garuti, da Adelmo e Maria Vetrioli; nato il 30 aprile 1923 a Poggio Renatico ( FE); ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Operaio meccanico alla Minganti.
Venne arrestato il 17 marzo 1942 a Bologna, nella zona della Montagnola, per avere distribuito nei mesi precedenti volantini con la scritta: «Non lavorate, pane, pane, pane».
Nel volantino erano disegnati la falce e il martello. Con lui furono arrestati anche Aldo Bordoni, Fioravante Bertani, Vincenzo Cacciari, Gaetano Puglioli, Giacomo Baraldi e Giulio Stagni. Fu assegnato al confino per 1 anno e liberato il 29 giugno 1942. [CA]

Leggi tutto

Persone