Distruzione del Palazzo della Mercanzia

Scheda

Un sottufficiale tedesco fa brillare una bomba di aereo inesplosa, caduta nei pressi del portico del Palazzo della Mercanzia. Il lato orientale del palazzo è distrutto quasi completamente. I lavori di ripristino dello storico edificio saranno avviati nel maggio 1944, in piena guerra, dal soprintendente Barbacci e adeguatamente celebrati dal regime con francobolli celebrativi.

cronologia sala borsa

Leggi tutto

Luoghi