Cuppini Aldo

Cuppini Aldo

Note sintetiche

Titolo di studio: Licenza elementare
Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Manovale

Scheda

Aldo Cuppini, da Antonio e Anna Giuseppina Sasdelli; nato il 22 aprile 1919 a Medicina; ivi residente nel 1943. Licenza elementare. Manovale edile. Prestò servizio militare in aeronautica dal 12 maggio 39 all'1 marzo 1943. Militò nella 5a brigata Bonvicini Matteotti a Medicina e qui venne fucilato dalle brigate nere il 10 settembre 1944. Riconosciuto partigiano dal 10 agosto 1944 al 10 settembre 1944.

E' ricordato nel Sacrario di Piazza Nettuno a Bologna e la città di nascita gli ha dedicato una piazza. Nel punto in cui venne ucciso è posta una lapide con la seguente epigrafe: "Dove Aldo Cuppini / partigiano combattente per la libertà / il 10 settembre 1944 / dai traditori della patria / fu bestialmente trucidato / I compagni di lotta / fieramente memori / il 10 settembre 1947 / vollero fissare / questo marmoreo ricordo.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Luoghi

Persone

Documenti
Antifascismo e lotta di Liberazione
Tipo: PDF Dimensione: 17.01 Mb

Luigi Arbizzani, Antifascismo e lotta di Liberazione nel bolognese Comune per Comune, Bologna, ANPI, 1998

Bibliografia
Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese (1919- 1945)
Albertazzi A., Arbizzani L., Onofri N.S.
1985 Bologna ISB