Corazza Eliseo

16 marzo 1913 - [?]

Note sintetiche

Titolo di studio: Licenza elementare
Occupazione: Dipendente FF.SS.

Riconoscimenti

  • Partigiana/o (20 maggio 1944 - 21 aprile 1945)

Scheda

Eliseo Corazza, da Michele e Alfonsina Risi; nato il 16 marzo 1913 ad Anzola Emilia. Nel 1943 residente a Calderara di Reno. Licenza elementare. Ferroviere.
Militò a Calderara di Reno nel battaglione Armaroli della 63a brigata Bolero Garibaldi e la sua abitazione a San Vitale di Reno (Calderara di Reno) fu base partigiana.
Catturato nel dicembre 1944, fu internato in campo di concentramento a Mauthausen e a Gusen (Austria) dal 5 dicembre 1944 al 6 luglio 1945.
Il fratello Leonildo morì in campo di concentramento. Il nipote Bruno cadde nella Resistenza. Riconosciuto partigiano dal 20 maggio 1944 alla Liberazione. [B]

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Luoghi

 Lager

Lager

Campi di detenzione, lavoro forzato e sterminio
Deportato e sopravvissuto

Persone