Coralli Ugo

Coralli Ugo

30 Maggio 1925 - 16 Marzo 1945

Note sintetiche

Titolo di studio: Terza elementare
Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Operaio/a

Riconoscimenti

  • Partigiana/o ( 1 luglio 1944 - 16 marzo 1945)

Onorificenze

  • Medaglia di Bronzo al Valor Militare

    Giovane ardimentoso e pieno di fede nella lotta per la Resistenza, partecipava, sempre distinguendosi, a varie rischiose azioni contro agguerrite pattuglie avversarie, che operavano ai danni della popolazione locale e degli accantonamenti partigiani. Braccato, arrestato e sottoposto a snervanti interrogatori prima nelle carceri di Imola e poi in quelle di Bologna, opponeva fiero diniego affrontando stoicamente la fucilazione.
    Imola, luglio 1944-Bologna, 16 marzo 1945 

Scheda

Ugo Coralli,da Agostino e Adalgisa Spada; nato il 30 maggio 1925 a Imola; ivi residente nel 1943. 3a elementare. Operaio.
Militò a Imola nel battaglione Montano della brigata SAP Imola. Venne fucilato a San Ruffillo (Bologna) il 16 marzo 1945. 
Gli è stata conferita la medaglia di bronzo alla memoria.
Riconosciuto partigiano dall'1 luglio 1944 al 16 marzo 1945.

Note

E' ricordato nel Sacrario di Piazza Nettuno.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Persone

Bibliografia
Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese (1919- 1945)
Albertazzi A., Arbizzani L., Onofri N.S.
1985 Bologna ISB