Commissari Ermenegildo

Commissari Ermenegildo

15 dicembre 1867 - 29 settembre 1944

Note sintetiche

Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Colono

Riconoscimenti

  • Civile

Scheda

Commissari Ermenegildo, da Gaetano e Stella Tonelli; nato il 15 dicembre 1867 a Marzabotto. Nel 1943 residente a Monzuno. Colono.
Fu ucciso dai nazifascisti il 29 settembre 1944 in località Casaglia (Monzuno), nel corso dell'eccidio di Marzabotto, con la moglie Filomena Boninsegna*, il figlio Giovanni e la moglie Pia Verrucchi; la figlia Cleonice, il marito Alfonso Ventura e il loro figlio Livio; la figlia Augusta, il marito Federico Bugané e le loro figlie Elvira e Fulvia. [O]

Leggi tutto

Eventi

Luoghi

Persone

Verucchi Pia

Verucchi Pia

località Cadotto, Marzabotto (BO), 29 settembre 1944
Genero/Nuora