Collezione Africa Orientale Italiana – Fondo Renato Burghignoli

Collezione Africa Orientale Italiana – Fondo Renato Burghignoli

Renato Burghignoli, Fermignano (PU), 1893 – Bologna, 1972, militare di carriera, partecipò alla Guerra italo-etiopica nel 1935-1936. Rimasto in Africa Orientale, fu decorato di medaglia di bronzo al valor militare per il comportamento dimostrato nell’aprile-maggio 1937.

Nel 1940 era sul fronte occidentale (guerra contro la Francia) e nel febbraio 1941, in Cirenaica, meritò un encomio solenne. Fatto prigioniero dagli inglesi, tra il 1942 e il 1945 visse in un campo di prigionia di Bombay, in India.

La collezione digitale Renato Burghignoli, comprende 336 fotografie (incluse le doppie) in bianco e nero appartenute a Burghignoli (e con ogni probabilità anche da lui eseguite), relative per la quasi totalità alla sua partecipazione alla Guerra italo-etiopica e al suo servizio in Africa Orientale.

Vennero donate al Museo del Risorgimento di Bologna nel 1999.

Oltre a 3 album fotografici e ad alcune foto sciolte, la donazione comprende anche 44 lettere e cartoline postali spedite da Burghignoli quando era prigioniero di guerra e le fotocopie dei suoi diplomi militari.

Molte fotografie ritraggono lo stesso Burghignoli, i suoi compagni d’armi e la popolazione indigena. Non mancano foto di paesaggi naturali e di strutture utilizzate dalle truppe italiane (come accampamenti, ospedali da campo, ecc.).

Il titolo riportato in molti casi è quello manoscritto sull’album accanto alla fotografia; quando non presente è stato inserito un titolo basato sulla descrizione dell’immagine, o sul confronto con altre foto della raccolta.

La collezione digitale non comprende né i documenti scritti, né le foto doppie.

Collezione digitale Africa Orientale Italiana – Fondo Renato Burghignoli

1 2 3 4 5 6 ... 25