Tadolini Adamo

Tadolini Adamo

21 Dicembre 1788 - 12 Febbraio 1868

Note sintetiche

Occupazione: Scultore

Scheda

Si forma all’Accademia di Belle Arti di Bologna sotto la direzione di De Maria dal 1803 al 1818, durante questo periodo, nel 1813, vince un Pensionato quadriennale romano, dove si perfeziona nello studio di Antonio Canova, dove vi rimarrà fino al 1822 e dove eseguirà diverse copie dell’Amore e Psiche del maestro. Tadolini grazie alle numerose commissioni anche internazionali, realizza numerose opere classicheggianti sui temi della mitologia greca e su richiesta di Canova esegue la statua di grandi dimensioni della Religione che il maestro intendeva donare a papa Pio VII per la Basilica di San Pietro. Sul gusto canoviano realizza monumenti funebri e religiosi per diverse chiese romane tra il 1836 e il 1840, come la statua di San Paolo, originariamente destinata per la Basilica Ostiense ma, per volere di papa Pio IX, collocata ai piedi della scalinata di San Pietro.

Sempre nell’Urbe esegue il Davide per il monumento all’Immacolata (1857), e nella Basilica Vaticana è conservato il San Francesco di Sales realizzato alla fine degli anni quaranta dell’Ottocento su commissione di re Carlo Alberto. Numerosi gli incarichi in Italia e all’estero che lo portano a realizzare nel 1830 il San Marino per la Repubblica di San Marino, e nel 1850 per la città di Caracas la statua equestre di Simon Bolivar. Per Bologna consegna il busto di Clotilde Tambroni, collocato sulla tomba della defunta nella Certosa di Bologna, mentre nel 1858 realizza il busto del Cardinal Lante per la chiesa di San Pietro. Nel 1830 e 1853 espone a Londra. Diverse delle sue opere sono conservate al Museo dell’Ermitage di San Pietroburgo.

Alessia Marchi

Leggi tutto

Opere

Eventi

Luoghi

Persone

Multimedia
Bologna nella Restaurazione
Bologna nella Restaurazione

Bologna nella Restaurazione, 1814 | 1873. Intervista ad Otello Sangiorgi. A cura del Comitato di Bologna dell'istituto per la storia del Risorgimento italiano. Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. www.vedio.bo.it

www.vedio.bo.it#sthash.V0NR1vdM.dpuf
Documenti
Cimitero Comunale di Bologna
Tipo: PDF Dimensione: 175.58 Kb

Cimitero Comunale di Bologna. Estratto dalla rivista “Il mondo illustrato – Giornale universale”, Torino, nn. 34, 35, 36, 38, 42, 1847. Testi di Savino Savini, trascrizione a cura di Lorena Barchetti.