Stele Pizzoli

Stele Pizzoli

1884 ca.

Scheda

Nel portico nord del Chiostro VII della Certosa di Bologna si colloca la Stele dei 'Fratelli Pizzoli', commissionata allo scultore Enrico Barberi verso il 1884. Il Monumento è purtroppo molto danneggiato e manca interamente la stele di marmo ad eccezione della cimasa. Non è noto l'anno in cui è crollata, ma deve essere avvenuto prima del 1999. La tomba è collocata al centro di un piccolo arco semiabsidato decorato da un fondo in scagliola imitante il marmo nero venato. La forma della stele è nota grazie ad un disegno di pregetto eseguito da Ercole Raimondi conservato nel fondo Barberi del Museo del Risorgimento di Bologna. Grazie ad un ulteriore documento è possibile comprendere come l'esecuzione del ritratto sia stata affidata a Pietro Veronesi, saldato il 20 settembre 1884.

Pratica comune per le opere di scultura era l'esecuzione a più mani. Allo scultore a cui era stata affidata la commissione spettava l'ideazione e seguire tutte le operazioni, delegando man mano ai collaboratori, a ditte di lavorazione del marmo e ad artigiani specializzati le varie fasi esecutive. A maggior ragione per artisti come Enrico Barberi, impegnati in diversi lavori contemporaneamente. Come nel caso della vicinissima Stele Lorenzini, eseguita nello stesso momento di questa.

Roberto Martorelli, gennaio 2023.

Leggi tutto

Luoghi

Opere

Persone

Multimedia
La Certosa di Bologna | Una porta sull'infinito
La Certosa di Bologna | Una porta sull'infinito

Alla scoperta del cimitero di Bologna, il più grande complesso monumentale della città. A cura di Museo del Risorgimento Bologna con la partecipazione di Associazione 8cento. Con il contributo dell'IBC Regione Emilia-Romagna e di Bologna Servizi Cimiteriali. Realizzato da WildLab Multimedia.

Documenti
Mappa turistica della Certosa
Tipo: PDF Dimensione: 1.09 Mb

Scarica la mappa della Certosa di Bologna in formato pdf. Monumenti, persone illustri, orari di apertura.

Apri mappa