Progetto per il monumento Ghedini

Progetto per il monumento Ghedini

1837 ca.

Scheda

Questo progetto documenta un'opera perduta della Certosa di Bologna, progettata dal medesimo "Ing. E.R.F." che ideò anche il Monumento a Francesco Piana, collocato nel Chiostro I° di Ingresso.

La complessa storia dell'opera è in parte ricostruibile grazie ai documenti storici conservati in Certosa. Giuseppe Ghedini fu una figura significativa nel vasto progetto di bonifica della pianura di inizio Ottocento. Nel 1814 egli acquista un arco con relativo sepolcro alla memoria della "di lui Consorte
Signora Maria Walter", che viene ornato dai fratelli Pietro e Giuseppe Fancelli. Nel 1836, alla morte del
settantacinquenne ingegnere, i figli decidono di sostituire la memoria dipinta con una in scultura che possa degnamente onorarlo, di cui qui abbiamo una prima idea. Ma la tomba di famiglia ora non si trova al n. 88 del Chiostro Terzo come indicato nel disegno, ma nel Chiostro V o Maggiore, in un arco acquistato nel 1848, opera grande ma modesta e completamente difforme dal progetto. Tra i due eventi avviene un passaggio importante e cioè che al precipuo fine di avere aggiunto "…un monumento di tutto marmo, il comune accetta la permuta di sepolcri, ricevendone uno forato, e dandone uno perfetto". Ciò spiega perché le raccolte a stampa ci mostrano il dipinto dei Fancelli con due ampie finestre ai lati.

Cosa avviene all’arco forato? Nel 1853 è acquistato dalla famiglia Gregorini Bingham e nel 1880 si aggiunge anche il vano retrostante, una delle originarie cappelle segrete soppresse della chiesa di S. Girolamo, in quanto bisogna allargarsi per fare campeggiare la statua marmorea in tutta la sua bellezza, e cioè la celebratissima “Desolazione” di Vincenzo Vela.

Roberto Martorelli

Testo tratto dal catalogo della mostra "Luce sulle tenebre - Tesori preziosi e nascosti dalla Certosa di Bologna", Bologna, 29 maggio - 11 luglio 2010.

Leggi tutto

Eventi

Luoghi

Opere

Persone

Multimedia
Luce sulle tenebre
Luce sulle tenebre

Luce sulle tenebre - Tesori preziosi e nascosti dalla Certosa di Bologna. Video dedicato alla mostra tenutasi a Bologna nel 2010.

Apri mappa