Malagodi Gaetano

Malagodi Gaetano

1836 - 1903

Note sintetiche

Scheda

Gaetano Malagodi (1836 - 1903) nasce a Cento, e studia presso l'Accademia di Belle Arti bolognese, dove è presente per dieci anni a partire dal 1854 e, nel 1859 e 1860, si aggiudica il piccolo premio Curlandese per la Prospettiva. Specializzato nella scenografia, avvia con successo una intensa attività teatrale che lo porta anche a Roma, tra il 1862 e il 1869, al fianco di Tito Azzolini e Luigi Bazzani. Rientrato definitivamente a Bologna, ricopre l'insegnamento di prospettiva all'Istituto d'Arte. Malagodi partecipa anche al secondo concorso per il Vittoriano di Roma. Nella sua proposta pare di vedere, nell'arco centrale, citazioni dalla Galleria Vittorio Emanuele a Milano, opera dell'emiliano Giuseppe Mengoni.

Roberto Martorelli

Leggi tutto

Eventi

Luoghi

Persone

Multimedia
Documentario | Bologna nel Lungo Ottocento (1794 - 1914)
Documentario | Bologna nel Lungo Ottocento (1794 - 1914)

Documentario - Bologna nel lungo Ottocento (1794 - 1914), 2008. La città felsinea dall'età napoleonica allo scoppio della Grande Guerra.

Bologna post unitaria
Bologna post unitaria

Quadro socio politico della Bologna post unitaria nel periodo 1859-1900. Intervista ad Alberto Preti. A cura del Comitato di Bologna dell'istituto per la storia del Risorgimento italiano. Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. www.vedio.bo.it