Epigrafe di Simone Rodriguez Laso

lapide

Scheda

Lapide in marmo con iscrizione a lettere capitali, incise e rubricate, posta frontalmente sul basamento:

SIMONI . FERDINANDI . F . RODRIGVEZ . LASO / EX . PROV . SALAMANTICA . DOMO . MONTEIO . CAN . SCHOLAST . ECCL . METOBRIG . / A . CONSIL . REGIS . CATHOL . EQVITI . ORD . KAROLI . III / RECTORI . COLLEGII . MAIORIS . HISPAN . S . CLEMENTIS / EIDEMQ . INVISENDO . ET . POST . RER . VICES . RESTITVENDO . POTEST . REGIA . DELEGATO / VIRO . ERVDITIONE . ET . DOCTRINA . LITTERATIS . HOMINIBUS / QVOS . PERAMANTER . FOVIT . PROBATISSIMO / VIXIT . A . LXXI . PIVS . COMIS . PRVDENS . BENEFICVS . IN . EXEMPLVM / DECESSIT . VII . KAL . IAN . ANNO . MDCCCXXI / FRANCISCVS . RODRIGVEZ . LASO . / PATRVO . INCOMPARABILI . DE . SE . PRAECLARE . MERITO . GRATI . ANIMI . CAVSSA . F . C .

Traduzione:

A Simone Rodriguez Laso, figlio di Ferdinando, nativo della città di Montejo della provincia di Salamanca, canonico teologo di Città Rodrigo, consigliere del re di Spagna, cavaliere dell'ordine di Carlo III, rettore del Collegio Maggiore Ispanico di San Clemente e delegato regio con facoltà di visitatore e, dopo i rivolgimenti delle cose, di restauratore, uomo di grande erudizione e dottrina, assai stimato dai letterati che beneficò grandemente, visse 71 anni pio cortese prudente esemplarmente benefico, morì il settimo giorno dalle calende di gennaio dell'anno 1821. Francesco Rodriguez Laso fece per gratitudine allo zio incomparabile e grandemente nei suoi confronti meritevole.

Leggi tutto

Opere

Persone