Caprara Lodovico Antonio

5 agosto 1731 - 18 settembre 1812

Note sintetiche

Occupazione: Possidente/Proprietario

Scheda

Era nato il 5 agosto 1731 da Maria Vittoria Caprara (ultima della famiglia Caprara, figlia ed erede di Niccolò e di donna Virginia dei marchesi Sacchetti) e dal conte e marchese Francesco Raimondo Montecuccoli, e fu battezzato con i nomi di Lodovico Antonio Domenico Gaetano Leonardo Gaspare Melchiorre Baldassarre (Carrati, Nascite, B 875, c. 41). Era cavaliere dell’ordine di Malta, in cui ricopriva il grado di Balì d’Armenia (ms. B 698/2, tav. 30 e 79; Giacomelli, Famiglie, pp. 65-68). Morì celibe, ottantunenne, il 18 settembre 1812 (Foglio sepolcrale D 70 n. 7278; de’ Buoi, Diario, p. 240). Le Memorie ms. B 3212 ne registrano il funerale nella chiesa di San Paolo, sotto la cui giurisdizione era il palazzo Caprara ex Monti di via Barberia. Nonostante l’innesto nei Montecuccoli, la famiglia Caprara si avviava all’estinzione: l’unico dei nove figli di Maria Vittoria Caprara e di Francesco Raimondo Montecuccoli ad avere una discendenza era Nicolò, sposo di Ippolita Salviati, da cui erano nati Carlo nel 1755 e, dopo altri sette figli morti infanti, Olimpia nel 1764. Di Carlo, sposo di Bianca Soresina Vidoni, sopravviveva un’unica figlia, Vittoria, che all’epoca in cui morì Lodovico aveva già 34 anni e non era sposata. Lodovico Montecuccoli Caprara lasciò erede usufruttuaria Vittoria, e lasciò eredi effettivi i figli maschi di Olimpia, che aveva sposato nel 1783 il senatore Angelo Marsigli Rossi Lombardi: Luca, nato nel 1797, poi sposo di Ippolita Grassi, e Raffaele, nato nel 1801, che nel 1826 sposò Anna de’ Bianchi (de’ Buoi, Diario, p. 240).

Silvia Benati

Leggi tutto

Opere

Eventi

Luoghi

Persone

Multimedia
Bologna nei primi anni di governo Napoleonico
Bologna nei primi anni di governo Napoleonico

1796 | 1802 - Bologna nei primi anni di governo Napoleonico. Intervista ad Otello Sangiorgi e Angelo Varni. A cura del Comitato di Bologna dell'istituto per la storia del Risorgimento italiano. Con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. www.vedio.bo.it

www.vedio.bo.it#sthash.V0NR1vdM.dpuf
Bibliografia
Battesimi - manoscritto conservato presso la Biblioteca comunale dell'Archiginnasio di Bologna - sezione Manoscritti e Rari
Carrati Baldassarre
0
Diario delle cose principali accadute nella città di Bologna dall'anno 1796 fino all'anno 1821
De' Buoi Tommaso
2005 Bologna Bononia university press
Famiglie nobiliari e potere nella Bologna settecentesca
Giacomelli A.
1996
Fogli sepolcrali, anni 1800 - 1899
Fogli sepolcrali
1899
Genealogie delle Famiglie Nobili viventi quest’Anno 1778, e Genealogie delle Famiglie Nobili moderne viventi quest’Anno 1844
Genealogie
1844
Memorie storiche bolognesi dall'anno 1800 al 1822
Memorie
1822