Bussolari Emilio

Bussolari Emilio detto Tonino

Note sintetiche

Causa della morte: Esecuzione
Occupazione: Bidello

Riconoscimenti

  • Partigiana/o (10 settembre 1943 - 14 dicembre 1944)

Scheda

Emilio Bussolari, nome di battaglia "Tonino", da Augusto e Adelaide Trombetti; nato il 24 maggio 1915 a Bologna; ivi residente nel 1943. Bidello.
Prestò servizio militare a Trieste in fanteria dal 9 agosto 1942 all'8 settembre 1943.
Militò nel battaglione Tarzan della 7ª brigata GAP Gianni Garibaldi ed operò ad Anzola Emilia. Svolse funzioni di commissario politico. Venne fucilato a Sabbiuno di Paderno (Bologna) il 14 dicembre 1944.
Riconosciuto partigiano dal 10 settembre 1943 al 14 dicembre 1944.

Note

E' sepolto nel Monumento Ossario ai Caduti Partigiani della  Certosa di Bologna ed è ricordato nel Sacrario di Piazza Nettuno e nel Monumento Memoriale di Monte Sabbiuno.

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Luoghi

Multimedia
La settima GAP a Bologna
La settima GAP a Bologna

Intervista a Lino "William" Michelini, Presidente ANPI Emilia Romagna sulla Settima GAP

Bibliografia
Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel bolognese (1919- 1945)
Albertazzi A., Arbizzani L., Onofri N.S.
1985 Bologna ISB