Broccaindosso

Broccaindosso

via Broccaindosso

Scheda

Da Strada Maggiore a via San Vitale.
Prima documentazione dell'odonimo: 1296 (Contrata o Androna di Broccaglindosso)


Questa è una delle poche vie che hanno mantenuto lo stesso nome dai XIII secolo ad oggi, superando pressochè indenne i tentativi di modifica proposti durante la riforma toponomastica del 1873/78.
Contrata o Androna di Broccaglindosso alla fine del XIII secolo, Via Broccaindosso oggi.
Su questo caratteristico odonimo furono proposte in passato spiegazioni tanto fantasiose quanto inattendibili. Una di queste affermava che per questa via passavano asini che portavano carichi di terra e pietricci al Savena e che essendo pigri venivano continuamente battuti da broche di legno dove broca ha il significato dialettale di ramo di albero per cui si diceva broca addosso. Divertente ed altrettanto inattendibile la spiegazione di un erudito del XVII secolo, Adriano Banchieri, che, usando il vernacolo bolognese, raccontò una favoletta di una donna che avendo visto il marito facchino con un vestito di broccato addosso (cosa piuttosto insolita per un facchino) cominciò ad gridare mie merè ha una vesta d'broccà in doss... che avrebbe originato il nome della via.
In realtà il nome della via è legato ad una famiglia documentata come Brochindosi o Broccaglindosso o Broccaindosso che avrebbe abitato nei pressi di questa via.
Una ipotesi sul cognome Broccaindosso è che questo possa essere legato al brochaleum, una sorta di arma bianca (una specie di stocco) che evidentemente poteva essere portata indosso e che forse da aggettivo per una persona che portava sempre con sè tale arma, divenne cognome, dando origine prima al cognome della famiglia poi al nome della via.

link al sito Origine di Bologna

Leggi tutto

Luoghi

Opere

Documenti
Illustrazione Popolare
Tipo: PDF Dimensione: 3.44 Mb

Illustrazione Popolare, giornale per le famiglie; 1907 n. 9, Fratelli Treves, Milano. Numero dedicato a Giosue Carducci. © Museo Risorgimento Bologna | Certosa.

Bibliografia
Cose notabili della città di Bologna ossia Storia cronologica de' suoi stabili sacri, pubblici e privati
Guidicini G.
1868 Bologna
Le vie di Bologna
Fanti Mario
2000 Bologna Istituto per la Storia di Bologna
Nomi delle strade, vie, borghi, et vicoli, che sono nella citta di Bologna
Giovanni Niccolò Pasquali Alidosi
1624 Bologna
Nomi et cognomi di tutte le strade, contrade et borghi di Bologna
Giovanni Zanti
1583 Bologna Rist. anast Bologna : Grafis
Origine delle Porte, Strade, Borghi Contrade, Vie, Viazzoli, Piazzole, Salicate, Piazze, e Trebbi dell'Illustrissima Città di Bologna con i loro Nomi, Pronomi, e Cognomi
Camillo Scaligeri della Fratta (pseudonimo di Adriano Banchieri)
1635 Bologna Clemente Ferroni
Origine di Bologna (www.originebologna.com)
Carlo Pelagalli
2015 Bologna Sito web
Origine di tutte le strade, sotterranei e luoghi riguardevoli della citta di Bologna
Ciro Lasarolla [i.e. Carlo Salaroli]
1743 Bologna
Apri mappa