Bordoni Giovanni

17 dicembre 1905 - [?]

Note sintetiche

Occupazione: Impiegato

Scheda

Giovanni Bordoni, da Adeodato e Virginia Matteuzzi; nato il 17 dicembre 1905 a Baricella. Nel 1943 residente a Bologna. Impiegato. Iscritto al PRI e poi al PSI.
Nel 1921 fu eletto segretario della sezione bolognese del PRI.
Dal 1923 al 1924 fece parte del Comitato centrale nazionale del PRI. Nello stesso periodo fu membro della sezione bolognese de L'Italia libera.
Il 18 febbraio 1925 diede vita, con altri, al Comitato delle opposizioni di Bologna.
Nello stesso periodo o qualche tempo dopo aderì al PSI, unitamente ad altri esponenti del PRI. Ai primi d'agosto del 1943, nello studio di Roberto Vighi in via Santo Stefano 18, partecipò alla riunione che vide la fusione tra PSI e MUP, con la nascita del PSIUP.
Durante la lotta di liberazione fu membro della commissione economica del CLNER. Fece parte, designato dal PSI, del primo consiglio comunale di Bologna nominato dal CLN. [O]

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Persone