Bombardamento alla Bolognina

Scheda

Un pesante bombardamento alleato porta distruzione e morte nella Bolognina. Il quartiere popolare, situato alle spalle della stazione ferroviaria, era stato colpito in precedenza, soprattutto il 24 agosto, durante il primo spettacolare bombardamento notturno sulla città. Questa volta si contano un centinaio di morti e feriti; 25 vittime in un solo rione. Nelle diverse incursioni notturne del mese di settembre vengono utilizzate anche bombe, chiamate "cookies" (dolcetti), da 1800 kg. Oltre alla zona dell'Arcoveggio, sono colpiti il deposito dell'Azienda tramviaria alla Zucca e le aree della Certosa e del Littoriale. Alle incursioni di settembre partecipano anche cacciabombardieri della French Air Force (FAF).

cronologia sala borsa

Leggi tutto

Luoghi

Eventi