Bassi Ugo

Bassi Ugo

lapide

Scheda

QUI A DI' VIII AGOSTO MDCCCXXXXIX
UGO BASSI
CITTADINO ITALIANO E SACERDOTE DI CRISTO
CADEVA
FUCILATO DALLE MILIZIA DELL'IMPERATORE AUSTRIACO
PER SENTENZA
DELLA FAZIONE SIGNOREGGIANTE NEL NOME
DEL PONTEFICE ROMANO

Via P. de Coubertin, arco 67. Anno di posa 1868.

La lapide sorge in corrispondenza del luogo in cui l'8 agosto 1849 il padre barnabita fu fucilato assieme all'ufficiale milanese Giovanni Livraghi, tra gli archi 66/68 del portico che conduce alla Certosa. Essa fu eretta nel 1868 su impulso di Pilade Campagnoli, che richiese a tal proposito un'epigrafe a Giosuè Carducci.

Leggi tutto

Eventi

Luoghi

Opere

Persone

Multimedia
1859 - Bologna finalmente fu libera
1859 - Bologna finalmente fu libera

Video riassuntivo della rievocazione storica dell'Associazione 8cento che nel 2019 ha dedicato al XII giugno 1859, anno in cui ebbe termine il governo pontificio e si mossero i primi passi verso l'adesione al regno sabaudo.

Bibliografia
Edizione Nazionale delle opere di Giosuè Carducci
AA. VV.
L'arresto di Ugo Bassi e Giovanni Livraghi
N. Morini
1928
Apri mappa