Acquafresca

Scheda

Da qualche tempo è presente nella Stella Rossa un giovane soldato tedesco che ha disertato ed espresso il desiderio di aggregarsi ai partigiani. Dopo aver tenuto una condotta irreprensibile, a fine luglio 1944 il soldato manifesta la volontà di ritornare in Germania e, a conclusione di una vivace discussione tra i partigiani, prevale l’opinione di lasciarlo libero.
Egli però tradisce la fiducia che gli è stata accordata e si reca subito dopo al podere Acquafresca, dove minaccia di denuncia i contadini in quanto la casa funge da base partigiana. Il capofamiglia Cleto Musolesi, che collabora con la Stella Rossa, avvisa i partigiani che sorprendono e uccidono il tedesco. Il cadavere viene sepolto nei campi.
Leggi tutto

Luoghi

Eventi