Lollini Ivo

Lollini Ivo

25 Maggio 1897 - 18 giugno 1918

Cronaca della città. La medaglia d' oro ad un valoroso bolognese. In "Il Resto del Carlino", 18 Luglio 1919.
<div class='image-copyright'>Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna<div>" data-copyright="Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna"> Articolo in onore di Ivo Lollini,
Sotto le due torri. Il Tenente Ivo Lollini. In "L'Avvenire d'Italia", 4 novembre 1919.
<div class='image-copyright'>Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna<div>" data-copyright="Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna"> Articolo in memoria di Ivo Lollini,
Cronaca della città. In ricordo di Ivo Lollini. In "Il Resto del Carlino della sera" 5 novembre 1919.
<div class='image-copyright'>Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna<div>" data-copyright="Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna"> Articolo in memoria di Ivo Lollini,
Tomba di Ivo Lollini
Lapide agli alunni della scuola tecnica E. ...
Virtus - lapide caduti 15/18
Sotto le due torri. I nostri caduti. Il tenente Ivo Lollini. In "L'Avvenire d'Italia", 2 Luglio 1918.
<div class='image-copyright'>Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna<div>" data-copyright="Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna">
Sotto le due torri. Ufficiale bolognese decorato di medaglia d' oro. In "L'Avvenire d'Italia", 17 Luglio 1919.
<div class='image-copyright'>Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna<div>" data-copyright="Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna">
Cronaca della città. La medaglia d' oro ad un valoroso bolognese. In "Il Resto del Carlino", 18 Luglio 1919.
<div class='image-copyright'>Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna<div>" data-copyright="Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna">
Sotto le due torri. Il Tenente Ivo Lollini. In "L'Avvenire d'Italia", 4 novembre 1919.
<div class='image-copyright'>Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna<div>" data-copyright="Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna">
Cronaca della città. In ricordo di Ivo Lollini. In "Il Resto del Carlino della sera" 5 novembre 1919.
<div class='image-copyright'>Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna<div>" data-copyright="Archivio Caduti - Museo Civico del Risorgimento, Bologna">

Note sintetiche

Causa della morte: Per ferite
Occupazione: Studente

Onorificenze

  • Croce di Guerra al Valor Militare
    Al momento, non è stata reperita la motivazione ufficiale per il conferimento dell'onorificenza.
  • Medaglia d'Oro al Valor Militare
    Lollini Ivo, da Castel d'Aiano, Tenente complemento 26° reparto assalto.
    Già premiato per atti di segnalato valore, ferito e fatto prigioniero, affrontando quasi sicura morte, si liberava, e non ancora guarito, tornava a sua domanda, al comando della sezione mitragliatrici, tenendolo con singolare bravura. In una prima azione, dando prova di perizia e coraggio mirabili, distruggeva e costringeva alla resa numerose mitragliatrici avversarie. Procedendo innanzi con la sua sezione, ricuperava due nostre batterie cadute nelle mani del nemico, e ricevuto ordine di ripiegare, si ritirava per ultimo. Due giorni dopo dava nuove fulgide prove di eroismo, snidando il nemico che ostacolava l'avanzata delle nostre truppe. Caduti alcuni dei suoi serventi, ed avute inutilizzate le armi, con una decina di superstiti si slanciava all'assalto al grido di "Savoia!". Rimasto con pochissimi uomini, continuava a combattere accanitamente. Circondato dai nemici, rifiutava di arrendersi, finché colpito a morte esalava sul campo la sua anima eroica.
    Sovilla - Casa Pin, 16/18 giugno 1918 (Montello).
    Bollettino Ufficiale 1919, Dispozione 55, pag. 3808.
  • Medaglia di Bronzo al Valor Militare
    Lollini Ivo, da Castel d'Aiano, sottotenente 4 reparto assalto.
    Colla sua Sezione Mitragliatrici fra i primi raggiungeva la posizione nemica. Cadutigli parecchi uomini, da solo manovrava l'arma durante un contrattacco, riuscendo a scompigliare una colonna nemica che sulla destra tentava l'avvolgimento. Fu per tutta l'azione fulgido esempio a tutti.
    Monte Valbella, 29 gennaio 1918.
    Bollettino Ufficiale 1919; Disposizione 85; pag. 5419.

Scheda

Ivo Lollini, (Medaglia d'Oro, Medaglia di Bronzo e Croce di Guerra), di Luigi, tenente nel 26 rep. d'Assalto, nato a Castel d'Aiano nel 1897, dimorante a Bologna, morto per ferite sul campo (Montello) il 18 giugno 1918, sepolto nel cimitero di Arcade. Studente. Celibe.

Note

Volontario (indicazione dalla lapide).

LOLLINI IVO XXVI Reparto d'Assalto Fiamme Cremisi (Battaglione "Caretto")

Leggi tutto

Ha fatto parte di

Opere

Eventi

Luoghi

Documenti
Ivo Lollini
Tipo: PDF Dimensione: 1.10 Mb

Opuscolo sul militare decorato medaglia d'oro

Bibliografia
I morti della provincia di Bologna nella Guerra MCMXV-MCMXVIII per elenco alfabetico
Ufficio Centrale Notizie Bologna
1927 Bologna Tip. Paolo Neri